Tortini al cioccolato con cuore fondente

Tortini al cioccolato con cuore fondente

Per stupire regalando dolcezza, armonia e intensità, i tortini al cioccolato con cuore fondente sono il dolce perfetto. Una ricetta semplicissima per una calda scioglievolezza al cioccolato che non potrà non stregarvi.

Ingredienti dei Tortini al cioccolato con cuore fondente

per 6 tortini:

  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • 80 grammi di burro
  • 80 grammi di zucchero a velo
  • 20 grammi di farina
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • stampini di alluminio

Procedimento per i Tortini al cioccolato con cuore fondente

La preparazione dei tortini al cioccolato con cuore fondente è piuttosto semplice e veloce: in circa 30 minuti lì’impasto sarà pronto e a quel punto dovrete solo congelare i pirottini in cui avrete riposto l’impasto per almeno 3 ore. E’ infatti fondamentale che i tortini al cioccolato vengano infornati ancora congelati, togliendoli direttamente dal freezer.

Cominciate sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria insieme al burro. Una volta sciolti, abbassate il fuoco al minimo e setacciate lo zucchero a velo, mescolando adagio con una frusta finché non si sarà sciolto e amalgamato perfettamente al composto. Togliete ora la casseruola dal fuoco, lasciando che il cioccolato si intiepidisca (ma non si raffreddi troppo).

A parte, sbattete bene le uova con un pizzico di sale usando una forchetta o una frusta. Incorporatele delicatamente al cioccolato tiepido mescolando piano tutti gli ingredienti.

L’ultimo passaggio per la preparazione dei tortini al cioccolato con cuore fondente è aggiungere anche la farina setacciata e la vanillina, sempre mescolando bene per ottenere un composto omogeneo.

Passate quindi ad imburrare ed infarinare accuratamente gli stampini, in cui verserete il composto  riempiendoli circa a metà. Copriteli con della pellicola o dell’alluminio e riponeteli in congelatore per almeno 3 ore.

Per la cottura dei tortini al cioccolato con cuore fondente preriscaldate il forno a 180-200 gradi e infornate i tortini al cioccolato togliendoli direttamente dal congelatore. Dopo circa 8 minuti (molto dipende dal tipo di forno, ve ne accorgerete voi stesse facendo diverse prove) vedrete i tortini al cioccolato con cuore fondente gonfiarsi e sulla superficie appariranno delle piccole a partire dai bordi. Questo è il segnale che i tortini sono pronti! Se aspetterete che le crepe siano più evidenti, i tortini cuoceranno di più anche all’interno, e il cuore fondente sarà più “sodo”, quindi curate bene la cottura e toglieteli dal forno per tempo.

Per l’impiattamento ho seguito i suggerimenti di un’amica, che li ricopre di zucchero a velo e li serve con una fragola e una pallina di gelato alla vaniglia. Semplicemente stupendi, oltre che totalmente avvolgenti, grazie al loro cuore fondente!

Se non vi riescono la prima volta non scoraggiatevi, dipende tutto dal forno e dal tempo di cottura, quindi non datevi per vinte e riprovate togliendo i tortini al cioccolato dal forno qualche istante prima!

Fatemi sapere come vengono 🙂

Buon appetito!

 

 

2 Comment

  1. Sara says: Rispondi

    Mmmm… sembrano davvero buoni!!! Spero mi vengano come nella foto!
    Ciao
    Sara

  2. Appunti Genuini says: Rispondi

    Ciao Sara!
    Fidati, con un po’ di pazienza ti verranno perfetti!
    Fammi sapere! 🙂
    Grazie e un abbraccio!
    Giulia

Lascia un commento