Riso saltato con zucca e guanciale

Questo riso saltato con zucca e guanciale è stata un’invenzione improvvisata preparata con quello che una sera ho trovato in frigo… ma si è meritato un posto di tutto rispetto su Appunti Genuini! Una ricetta gustosissima e saporita che con poca fatica vi lascerà pienamente soddisfatti!

Ingredienti del Riso Saltato con Zucca e Guanciale

per due persone

  • 100 grammi di riso basmati
  • 100 grammi di zucca
  • 80 grammi di guanciale (o pancetta a cubetti)
  • rosmarino
  • sale, pepe, olio evo

Procedimento per il Riso Saltato con Zucca e Guanciale

Per preparare il riso saltato con zucca e guanciale cominciate tagliando la zucca a cubetti di circa 1-1,5 cm e facendoli cuocere a fuoco basso in una wok (o padella antiaderente capiente) con un filo di olio e il rosmarino. Per il riso saltato e per questo genere di piatti io prediligo la wok perché permette di far saltare gli ingredienti con più facilità e senza bisogno di utilizzare molto condimento.

Aggiungete alla zucca un pizzico di sale e un po’ di pepe, e dopo un paio di minuti qualche cucchiaio di acqua calda, in modo che cuocia anche all’interno. Fate saltare frequentemente perché non si attacchi. Dopo altri cinque minuti, e in ogni caso prima che la zucca si sfaldi ma comunque dopo esservi assicurati che l’interno sia cotto, aggiungete il guanciale a cubetti e fate saltare ancora per due minuti nella wok.

Nel frattempo, avrete fatto lessare in una pentola di acqua bollente il riso basmati (o del tipo che più vi piace, anche se il riso orientale è più adatto degli altri ad essere saltato). Una volta scolato al dente, aggiungetelo nella wok e fate saltare il riso con la zucca e il guanciale per un minuto scarso.

Servite il riso saltato aggiungendo un rametto di rosmarino fresco e il gioco è fatto!

Buon Appetito!

Summary
recipe image
Recipe Name
Riso Saltato con Zucca
Published On
Total Time

Lascia un commento