Gnocchi di Zucca

Gnocchi di zucca

Se amate il suo sapore autunnale e dolciastro, questa ricetta di gnocchi di zucca vi entusiasmerà. Una perfetta armonia di sapori fra tradizione, morbidezza e gustosità.

Ingredienti degli Gnocchi di Zucca

per 3 persone

  • 700 grammi di zucca pulita
  • 210 grammi di farina 00
  • 140 grammi di ricotta
  • 1 pizzico di sale

Per il condimento degli gnocchi di zucca:

  • parmigiano grattugiato
  • burro
  • foglie di salvia
  • pepe

Preparazione degli Gnocchi di Zucca

Zucca_gnocchi di zucca

Cominciamo la preparazione degli gnocchi pulendo la zucca: eliminate i semi, i filamenti e la buccia. Dopo averla tagliata a fette alte 1 centimetro, disponete le
fette di zucca su una teglia foderata con un foglio di carta da forno, cospargetele con un pizzico di sale e fatele cuocere su una teglia foderata con un foglio di carta da forno per circa 30-35 minuti a 160° C. 

Per capire se la zucca è pronta schiacciatela con una forchetta: deve essere tenera e spappolarsi.
Sfornate e fatela raffreddare. Schiacciate quindi la zucca con una forchetta o con uno schiaccia patate (o anche un passaverdura) fino ad ottenere un composto cremoso.

In una ciotola capiente, unite alla zucca la farina, la ricotta, un pizzico di sale e amalgamate bene. Il composto per gli gnocchi di zucca è ora pronto, basterà dare loro la forma desiderata.

Personalmente, per gli gnocchi di zucca, adoro la forma a quenelle, ossia degli gnocchi non troppo piccoli di forma oblunga, che si ottiene utilizzando due cucchiai da tavola. Prendendo l’impasto con un cucchiaio lo si passa all’altro utilizzandone tutta la lunghezza e conferendogli una forma, appunto, allungata. Utilizzando questo metodo, oltre ad ottenere gnocchi di zucca dalla forma un po’ insolita rispetto agli gnocchi di patate tradizionali, si evita di aggiungere farina all’impasto (necessaria quando gli gnocchi vengono tagliati sul tagliere), che quindi rimane più morbido. La quenelle infatti si tuffa direttamente dai cucchiai alla pentola con l’acqua bollente. Tenendo presente che in meno di un minuto gli gnocchi di zucca verranno a galla e si dovranno prelevare dalla pentola con una schiumarola, nel frattempo fate sciogliere del burro con alcune foglie di salvia (io solitamente utilizzo anche dell’olio evo per un terzo della quantità del condimento, per rendere il condimento meno pesante).

Riponete gli gnocchi di zucca scolati con la schiumarola direttamente in una ciotola, aggiungendo man mano il condimento di burro e salvia.

Mescolare molto delicatamente e aggiungere abbondante parmigiano grattugiato.

Gli gnocchi di zucca sono pronti! E, fidatevi, vorrete cucinarli ancora, ancora e ancora!

Buon appetito!

 

Summary
recipe image
Recipe Name
gnocchi di zucca
Published On
Total Time

Lascia un commento